Essere alcalini per essere più belli

Non c’è bisogno di ripetere ancora una volta quanti vantaggi per il nostro benessere e per la nostra salute comporta un’alimentazione per quanto possibile alcalina. Alcuni di questi miglioramenti sono poco percepibili anche a noi stessi, come ad esempio una minore predisposizione, nel lungo termine, a malattie degenerative. Di altri ce ne accorgiamo immediatamente, fra le altre cose percepiamo maggiori energie o minori difficoltà digestive. Ma non va dimenticato che i benefici di una dieta alcalina sono spesso anche visibili agli altri, perché hanno un effetto più o meno immediato anche sul nostro aspetto esteriore.

Il benessere si vede

Naturalmente c’è un fattore di fondo che è sempre valido: se una persona si sente bene, è riposata, si sente piena di energie e di buon umore… insomma, se è in generale in buona forma, anche gli altri se ne accorgono, spesso al primo sguardo. L’alimentazione alcalina ci può aiutare molto ad ottenere e mantenere una condizione generale di ben-essere psicofisico, e questa si riflette sul nostro aspetto: si vede nella nostra vitalità, da come ci muoviamo, dalla postura che teniamo, e anche, semplicemente, dal fatto che sorridiamo più spesso!
Ma oltre a questa considerazione generale, ci sono anche significativi effetti concreti.

Dove si vede

Questi effetti si riscontrano osservando, per esempio:

  • L’aspetto della pelle
  • La salute della pelle
  • L’aspetto dei capelli
  • L’aspetto di unghie e denti
  • La forma fisica.

Depurati e disintossicati? Pelle più bella

L’alcalinizzazione delle nostre cellule e del liquido intracellulare non si può vedere nelle cellule dentro al nostro corpo… ma anche la pelle è fatta di cellule! La pelle è lo specchio della nostra salute, e se i nostri organi interni traggono giovamento dagli effetti depurativi e disintossicanti dell’alcalinizzazione, lo stesso vale per la pelle. Che apparirà più compatta, luminosa, e fresca. Ma non è tutto: se le secrezioni, compreso il sudore, sono meno acide, la pelle sarà meno soggetta ad acne, eczemi e irritazioni. Se poi gli strati più profondi del derma sono meno acidi, saranno meno probabili infiammazioni cutanee, dermatiti e simili. Non tutti sanno che l’epidermide pesa circa il 10% del corpo ed è l’organo più esteso, in essa vengono immagazzinati acidi e residui metabolici in grande quantità. Uno stile di vita alcalinizzante ed alcune buone accortezze quotidiane porteranno grandissimo giovamento a questo importantissimo organo tanto in vista … quanto trascurato.

La maggior resistenza alle infezioni determina un aspetto migliore

Herpes e verruche, ma anche le affezioni fungine, hanno vita più facile se il nostro sistema immunitario è indebolito da un sovraccarico di tossine acide. Inoltre, se la pelle è secca, arida ed acida alcuni di questi ospiti indesiderati si troveranno molto meglio! Perciò, un sistema immunitario più forte grazie ad un’alimentazione più sana ed alcalinizzante si traduce in una minore incidenza di questi fastidiosi problemi.

Capelli più sani e setosi

Molti dei problemi della nostra capigliatura sono in realtà problemi che iniziano dal cuoio capelluto. Per esempio, se i vasi superficiali sono poco irrorati di sangue, è più probabile subire la perdita dei capelli, ed un inquinamento acido riduce drammaticamente la circolazione superficiale. Desquamazioni, irritazioni e pruriti, oltre che capelli dall’aspetto poco sano, possono dipendere almeno in parte da un’eccessiva acidità delle secrezioni sebacee.

Denti ed unghie forti

Abbiamo senz’altro letto più di una volta che la dieta alcalina è utilissima anche per le ossa. Ma lo stesso vale per i denti e le unghie. Le unghie risulteranno meno fragili. Quanto ai denti, basta pensare alle carie: come si formano? I batteri si nutrono principalmente di zuccheri, creando dei metaboliti che naturalmente sono… acidi. La dieta alcalina prevede di ridurre drasticamente i carboidrati semplici e soprattutto gli zuccheri raffinati.

Peso sotto controllo

L’alimentazione alcalina non è una dieta dimagrante; ma il metabolismo funziona meglio, non si mangia cibo spazzatura, ed è esperienza comune che anche il peso corporeo è tenuto più facilmente sotto controllo. Più che di peso è più opportuno riferirsi all’immagine del volume di un corpo (tecnicamente BMI ovvero Body Mass Index) cosi’ da focalizzare la massa grassa e magra rispetto all’altezza. Con l’ovvia conseguenza di apparire più in forma.

Il riflesso di un equilibrio interiore

In conclusione, probabilmente nessuno deciderebbe di seguire una dieta alcalina solo per essere più bello; però è innegabile che l’equilibrio fisiologico interiore che questa dieta ci può aiutare a raggiungere, alla fine, si vedrà anche nel nostro aspetto. Nasce una nuova catena del valore: uno stile di vita alcalino dona maggior ben-essere fisico, psicologico ed esteriore.

Comments are closed.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.
Ricorda che iniziando la navigazione nel sito, o scorrendo la pagina, accetti automaticamente le condizioni indicate nell'informativa. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi